Normativa tecnica per elementi di legno per pavimentazione
Classificazione (progetto norma UNI U 40.05.258.0)
Elementi di legno di PRIMA QUALITA’, alcuni requisiti tecnici
Fibratura comunque orientata (rigatina, semifiammata, fiammata, intermedia)
Qualsiasi tipo di sezione (radiale, tangenziale, intermedia, trasversale)
Presenza di specchiature (raggi midollari sulle sezioni radiali e tangenziali)
Tessitura, venatura e colore della specie legnosa
Assenza di alburno sulla faccia in vista
Alburno solo su un fianco della controfaccia per 1/2 spessore
Privo da attacchi fungini
Privo da attacchi di insetti
Piccoli nodi isolati di diametro fino a 2 mm, se di colore della specie
Piccoli nodi isolati di diametro fino a 1 mm, se di colore non della specie
Ammessi piccoli difetti (nodi alburno su fianco) fino a 10% del lotto
Sulla controfaccia solo difetti che non compromettono l’impiego

Normativa tecnica per elementi di legno per pavimentazione
Classificazione (progetto norma UNI U 40.05.258.0)
Elementi di legno di SECONDA QUALITA’, alcuni requisiti tecnici Fibratura comunque orientata (rigatina, semifiammata, fiammata, intermedia)
Qualsiasi tipo di sezione (radiale, tangenziale, intermedia, trasversale)
Presenza di specchiature (raggi midollari sulle sezini radiali e tangenziali)
Tessitura, venatura e colore della specie legnosa
Colori anche contrastanti
Privo da attacchi fungini
Privo da attacchi di insetti
Piccoli nodi isolati di diametro fino a 5 mm, se di colore della specie
Piccoli nodi isolati di diametro fino a 2 mm, se di colore non della specie
Presenza dei difetti fino al 20% della numerosità del lotto
Piccole fenditure non passanti di larghezza max 0,3% della larghezza. Sulla controfaccia solo difetti che non compromettono l’impiego
Normativa tecnica per elementi di legno per pavimentazione
Classificazione (progetto norma UNI U 40.05.258.0)
Elementi di legno di TERZA QUALITA’, (nodata, natura, rustica), alcuni requisiti tecnici

Fibratura comunque orientata (rigatina, semifiammata, fiammata, intermedia)
Qualsiasi tipo di sezione (radiale, tangenziale, intermedia, trasversale)
Presenza di specchiature (raggi midollari sulle sezini radiali e tangenziali)
Tessitura, venatura e colore della specie legnosa
Colorazioni contrastanti
Alburno senza limitazioni
Privo da attacchi fungini o da insetti
Nodi evidenti
Qualsiasi difetto non compromettente l’impiego degli elementi